Archive for Documenti

…‘e palle ‘e …Marchionne !

Questo “supermanager” ogni giorno, di ‘palle’, ne sforna una: ultima, fresca fresca, il suo plateale stupore per l’ennesimo crollo di vendite Fiat, -20% solo in agosto rispetto al 2011. E questo mentre già fantastica su nuovi accordi con la Mazda: a noi l’idea di fare un modello Mazda a Pomigliano ci ricorda la nefasta alleanza con un’altra casa automobilistica giapponese, la Nissan, che nel 1985 diede vita ad un modello che fu un vero e proprio fiasco, cioè l’Alfa Romeo Arna: un grande fallimento industriale.  E questo sarebbe l’imprenditore illuminato leccato da politici e governi di centrodestra e centrosinistra, dai sindacati confederali, già corteggiato da Rinaldini e Bertinotti, e nominato cavaliere del lavoro (sic) da Napolitano ??!! Read more

FIAT POMIGLIANO: <’E PALLE ’E MARCHIONNE>… FRITTE NELL’OLIO BOLLENTE !

Riceviamo e pubblichiamo il comunicato stampa dello Slai-Cobas

LE “PALLE” DI MARCHIONNE “SCHIATTATE” NELL’OLIO BOLLENTE, SARANNO OFFERTE “FRITTE E BEN DORATE” A LAVORATORI E CITTADINI VENERDI’ 7 SETTEMBRE NELLA VILLA COMUNALE DI POMIGLIANO DALLE ORE 17 FINO A TARDA SERATA. Read more

SUICIDI IN FIAT di Maria Baratto

NON SI PUO’ CONTINUARE A VIVERE PER ANNI SUL CIGLIO DEL BURRONE DEI LICENZIAMENTI

L’INTERO QUADRO POLITICO-ISTITUZIONALE CHE, DA SINISTRA A DESTRA, HA COPERTO LE INSANE POLITICHE DELLA FIAT E’ CORRESPONSABILE DÌ QUESTI MORTI INSIEME ALLE CENTRALI CONFEDERALI

Read more

“Minchionne” il “Magliaro”

Le cifre parlano chiare, dal buco di bilancio di 28,8 milioni di euro della newco Fabbrica Italia Pomigliano dato dal prevedibile fallimento del lancio della ‘nuova Panda’ e dalla mancanza di alcuna realistica prospettiva di incremento produttivo a garanzia della tenuta occupazionale per 5.000 addetti (tra FIP e FGA) nonché quelle dell’insieme dei lavoratori dell’indotto. Read more

Lettera della Moglie di un Operaio Fiat

Mi chiamo Maria e sono la moglie di Tommaso Pirozzi lavoratore della Fiat di Pomigliano d’Arco, da anni in cassa integrazione, e come migliaia di altri lavoratori, rischia che allo scadere della cassa integrazione si ritroverà senza lavoro e senza stipendio. Read more

LETTERA DELLE MOGLI DEGLI OPERAI DI POMIGLIANO

Siamo le mogli di tanti operai che ieri, mentre i sindacati firmatari del cosiddetto accordo-Pomigliano si riunivano con l’azienda nella newco per discutere, si diceva, i carichi di lavoro troppo pesanti in Fabbrica Italia Pomigliano, protestavano ai cancelli per la mancanza di prospettive per la maggior parte degli ex lavoratori Fiat Automobiles (circa 2.500) della ex Ergom (circa 800) e tantissimi altri delle aziende dell’indotto che da circa tre anni sopravvivono col miserabile “sussidio” della cassa integrazione in scadenza a luglio del 2013 per cessazione dell’attività. Read more